I crescenti livelli di competitività sui mercati nazionali ed internazionali impongono alle imprese un continuo adeguamento ed aggiornamento dei propri processi, prodotti ed investimenti.

Su tale sfondo si innesta un intricato sistema di strumenti finanziari e di norme agevolative (sia di tipo fiscale, sia di tipo prettamente finanziario) a livello nazionale e regionale.

Lo Studio Legale Europeo assiste gli operatori economici nella realizzazione di progetti di sviluppo anche attraverso l’utilizzo di risorse pubbliche.

Le principali aree di intervento su cui si focalizza l’attività in oggetto sono:

– avvio d’impresa, Start-up e PMI innovative;

– innovazione tecnologica, green e digitale;

– internazionalizzazione;

– marchi, brevetti e disegni industriali;

– ricerca e sviluppo (R&S);

– ZES (Zone Economiche Speciali).

Il servizio di consulenza e di assistenza in materia si articola nei seguenti passaggi:

– analisi del modello di business aziendale e del progetto di sviluppo;
– ricerca ed analisi delle migliori opportunità di finanziamento;
– studio di fattibilità;
– preparazione della domanda di accesso all’agevolazione e predisposizione della documentazione di supporto;
– definizione del budget;
– presentazione delle domande;
– monitoraggio dello stato di avanzamento della pratica;
– rendicontazione;
– assistenza nei rapporti con gli Enti preposti.